Dopo la VII Festa dei Nonni tenutasi dal 2 all’ 8 ottobre scorsi a Martina Franca, fervono i preparativi per la V Festa del Volontariato, organizzata da CSV di Taranto, CAV – Coordinamento Associazioni di Volontariato di Martina Franca e Assessorato alle Politiche Sociali e Servizi alla Persona del Comune di Martina Franca. Dal 2017 questa collaborazione ha consentito di ampliare ulteriormente i già ricchi contenuti del Momento partecipativo di Martina Franca, dedicando attenzione particolare agli anziani, risorsa fondamentale delle nostre comunità.

Da sabato 19 ottobre p.v. presso il Centro Servizi di P.zza D’Angiò prenderà il via il secondo momento di questa iniziativa ormai tanto attesa da associazioni e cittadini.

La Festa del Volontariato è un momento di incontro e di promozione del volontariato per fare rete e diffondere i valori cardine dell’azione volontaria, quali la solidarietà, la gratuità, la partecipazione e la relazione.

Si parte alle ore 9:00 con l’incontro dal titolo “Lo Spreco” – Gli sprechi e la possibile gestione. Un’analisi dello spreco alimentare e degli sprechi in generale, di tempo e di risorse e la promozione di un uso sostenibile.
Alle ore 16.30  la Dott.ssa Silvia Ruggiero, Psicologa Psicoterapeuta, relazionerà sul tema “Prendersi cura”, gli aspetti psicologici nelle relazioni di cura.

Alle 17.30 si terrà NONNI SICURI”. STOP alle truffe agli anziani, realizzato a cura della Polizia di Stato.

Alle 18:30 il programma prevede “Uniti nel Soccorso” – Esercitazione congiunta di Protezione Civile e mostra statica a cura di Pubblica Assistenza A.R. 27, Croce Rossa Italiana, Nucleo Protezione Civile Associazione Nazionale Carabinieri e M. C. San Martino Motosoccorso.

Nella giornata di domenica 20 ottobre alle ore 10:00 è previsto l’incontro Momenti di riflessione sulla Sharing Economy: La condivisione come lotta allo spreco a cura delle associazioni aderenti al CAV e di molte altre associazioni di Martina Franca e non solo, che hanno condiviso il progetto.
Alle ore 11.30 don Francesco Imperiale, Vicario Foraneo, celebrerà la Santa Messa del Volontariato.

Nel pomeriggio, alle ore 17.00, toccherà ai giovani talenti delle scuole primarie con Giochiamo con i colori, disegnamo; alle ore 18.00 si terrà invece La Corrida del volontario a cura dell’Associazione Riuniti per Caso, durante la quale i volontari si cimenteranno in momenti “artistici” di canto, ballo e arte varia.

Per concludere Pinocchio martinese, prendiamoci a risate a cura delle Associazioni NSL e UNITALSI.