Con disposizione presidenziale n. 23 dello scorso 29 luglio a firma del vicepresidente, Alfredo Longo, è stata nominata “Garante dei diritti della persona disabile” della Provincia di Taranto Anna de Florio, membro del direttivo nazionale dell’Associazione Italiana Sindrome X Fragile e della Sez. Puglia. E’ stata scelta per il suo rilevante impegno nel campo dell’associazionismo e del volontariato e soprattutto per rappresentare le difficoltà dei soggetti fragili e di tutte le associazioni che tutelano i diritti dei disabili della provincia jonica.

In sintesi, si tratta di una vera e propria “sentinella” della disabilità in Terra Ionica, che ha l’obiettivo di promuovere la piena realizzazione dei diritti delle persone con disabilità, nonché l’integrazione e inclusione sociale delle stesse; recepire le istanze dei portatori di disabilità e supportare e stimolare l’Amministrazione per il superamento di tutti gli ostacoli che impediscono la mobilità e la piena inclusione sociale delle persone con disabilità.

Con questa nomina – ha affermato il Vice presidente della Provincia di Taranto, Alfredo Longo – ampliamo la famiglia delle Pari Opportunità. Siamo tra le prime Province italiane a istituire questa figura che, tra le altre cose, vigilerà la funzionalità dei servizi di assistenza e di informazione resi alle persone con disabilità, l’assenza di barriere architettoniche e della comunicazione indirizzata a persone portatrici di disabilità sensoriale nonché intellettivo-relazionale, potendo segnalare anche alle altre competenti autorità eventuali violazioni dei servizi.