Si è svolto il 31 marzo del 2019, presso la Sala Consiliare di Palazzo Ducale a Martina, il Premio Generosità: giunto alla settima edizione, il Premio viene consegnato alle persone che, segnalato dalle associazioni aderenti al CAV (Coordinamento Associazioni di Volontariato), durante l’anno si sono rese protagoniste di un’azione concreta di generosità nei confronti delle stesse organizzazioni di volontariato: da atti di donazione alla messa a disposizione di competenze, tempo ed energie. Annunciando la manifestazione Gianni Genco, presidente del CAV (Coordinamento Associazioni di Volontariato), ha spiegato che «il premio è un riconoscimento dal valore altamente simbolico: consiste, infatti, in una targa realizzata con materiale povero, un pezzo di legno su cui è apposta una tela fissata con quattro chiodi”.  Ogni targa è registrata e, oltre a riportare il nome della “Persona Generosa”, è anche numerata affinché non si perda mai la memoria delle persone che hanno aiutato ad aiutare».