L’Unione Europea attraverso Programma Progress finanzia progetti che contribuiscono a sviluppare soluzioni socialmente innovative nell’ambito delle politiche sociali e di genere.

I progetti dovranno riguardare la promozione di :

  1. azioni che aiutino a combattere e prevenire l’abbandono scolastico e l’emarginazione giovanile e incentivino l’entrata nel mondo del lavoro;
  2. prestazioni di servizi innovativi di qualità per l’infanzia, per incrementare il benessere dei bambini e favorire la parità tra i generi;
  3. azioni che promuovano l’invecchiamento attivo e in buona salute, la qualità della vita e dei servizi sociali della popolazione anziana.

Possono presentare domanda tutti i soggetti pubblici e privati che a livello locale, regionale o nazionale svolgono la propria attività a favore di anziani, donne, giovani e minori attraverso la promozione dell’occupazione giovanile, dei servizi per l’infanzia e dell’invecchiamento attivo. I soggetti interessati potranno presentare i progetti compilando l’apposito formulario elettronico e i relativi allegati sul sito web di seguito indicato.

Inoltre, devono essere inviati attraverso posta ordinaria o speciale il formulario, gli allegati e gli altri documenti richiesti dal Bando a: European Commission  DG EMPL D/4 Call for proposals VP/2012/007 B- 1049 Bruxelles Belgium. Il contributo comunitario potrà coprire tra 700.000 e 1.000.000 €. La scadenza è fissata per il 5 febbraio 2013

Informazioni e bando Programma Progress

Email: EMPL-VP-2012-007@ec.europa.eu